Hello world! dai miei post su milanin: “Marketing Profetico – l’inizio di tutto N.0/2007”

Benvenuti a tutti.
Riparto da qui. Da un nuovo spazio virtuale nel quale raccogliere i miei pensieri e le mie esperienze sul Proximity Marketing. Da oltre tre anni studio ed applico le mie conoscenze e le mie competenze in questo mercato con soddisfazione e successo. Una crisi è possibile trasformarla in una opportunità. Di esperienza. Ma anche di business.

Dai miei post su MILANIN vi riporto qui di seguito la storia del mio “marketing profetico”.

Un blog sul marketing profetico? Si, ma cos’e’ il marketing profetico.

Anni fa lavoravo con un “personaggio” che catturava la mia attenzione giorno dopo giorno. Mi parlava di futuro, auto, pubblicità, cellulari, smartphone, tendenze, moda, colori, profumi, donne, uomini, ragazzi, bambini, coppie, matrimoni, gay, lesbiche, informatica, cultura, musei, sport, aziende, la cina, gli usa, la thailandia, i terremoti, la luna, giove, saturno, i quartieri, gli asili, gli oratori… ogni giorno passavamo minuti e a volte ore a scambiarci previsioni, dati e novità di cui avevamo sentito parlare. Ma che web 2.0?! noi macinavamo informazioni, rimescolandole e proiettandole intorno a noi ad una velocità tale che forse a memoria posso confermarvi che così tanti mal di testa come in quel periodo non ne ho mai avuti! si… forse solo le donne del mio passato sono arrivate a tanto.

Da oltre tre anni Alberto non lo incontro più. Ma un giorno mi sono “svegliato” di fronte ad una publbicità che ritraeva la campagna di una famosa catena sportiva che lanciava un programma di fidelizzazione per i suoi clienti allo scopo di attirare anche i prospects con premi ed un co-marketing fatto mixando brand, locali ed eventi… niente di anormale oggi. Ma io e Alberto parlavamo di questo 7 anni fa.

Di emozioni! di esperienze da mettere a confronto e da condividere. Quello di cui oggi parlano tutti! La vità non è semplice ma ci permette di acquistare tutto o quasi. Tranne l’amore, i sentimenti, LE EMOZIONI!

Alberto non ha più tempo ora! magari troverà il tempo di scrivere qualcosa in questo spazio virtuale. Ma gli viene meglio parlare ore ed ore di marketing e di futuro.

Io invece ho pensato di iniziare a scrivere un BLOG, dove cercherò di trasferire il risultato di quel processo che con Alberto facevamo durante le ns chiacchierate. Vi parlerò di cose che esistono e che stanno succedendo mixandole con le mie idee di futuro, per studiare previsioni.

Ragionamenti e scommesse sul futuro! perchè il marketing possa anticipare il futuro e non seguire il presente partendo dal passato!

Ad.es.”non avete mai pensato come sarà attraversare la strada nel futuro quando le auto saranno completamente silenziose!? saremo obbligati a guardarci intorno! ma se le macchine elettriche avessero un sistema per emettere suoni acquistabili da qualche società online? la mia auto elettrica potrebbe domani avere il motore che suona come quello di una ferrari dino del 1975.” e “cosa ci sarà dopo il web2.0?” e “il social network!? quale sarà il suo futuro? la società che fino a qualche giorno fa sembrava premiare l’individualità delle persone! ora in che direzione va?” e “tappi che suoneranno” e “sport casalinghi!” e “nuove città…” ecc…

Ciao Alberto!