Ascoltavo BJ FOGG al Meet The Media Guru organizzato da Maria Grazia Mattei e tra persuasione e “think clearly and run many trials” mi sono piano piano di seguito addentrato nell’argomento principe di questo mio ultimo periodo lavorativo. E oggi ho ripreso questo breve pezzo ma non ho idea di dove “portarlo”.

Provo a partire dal concetto espresso durante l’incontro “tutto sta convergendo”.

Io voglio chiamarla SINTESI. Un processo durante il quale sia la materia che le scienze saranno sempre più vicine destinate a convergere. E così in un lungo cammino ma inesorabile tutto si mescolerà e si aiuterà a vicenda creando tanti vortici di sintesi da cui nasceranno e troveranno sempre più spazio pochi concetti ma chiari, pochi strumenti ma efficaci e pochi valori ma i più necessari per vivere.

Anni passano e dopo l’era del consumismo sembra che la collettività spinta da singoli illuminati trovi la ragione della sua esistenza e del suo lavoro e si concentri sulla vita. Dare un significato a questo cammino è l’operazione più illuminante che potremo assegnarci. Si, perchè oggi tutti faticano a dare un seguito alla storia, al passato. Anche le religioni si trovano perse. L’uomo sta avanzando sempre più secondo la propria ragione. Avere degli obiettivi! e speriamo che per molti di noi prevalga la vita alla fine.

Che arrivi la luce!